Giuseppe Colitti

02
dic

Presentazione

foto

Giuseppe Colitti è nato a Sala Consilina (Sa) nel 1935. Ordinario di Lettere italiane e Storia a riposo, è ricercatore di fonti orali: il suo archivio sonoro (oltre 2000 ore di registrazioni dal 1971 a oggi) è stato riconosciuto “di notevole interesse storico” dalla Soprintendenza agli Archivi della Campania (1992): innumerevoli sono i materiali della tradizione orale (canti, proverbi, formule magiche e preghiere extracanoniche, scioglilingua, giochi ecc.), racconti di vita, conferenze, convegni, comizi politici e altri tipi di fonti orali. Consigliere comunale-capogruppo della maggioranza (1970-75).  Past president del Rotary Club di Sala Consilina-Vallo di Diano. Presidente del Centro Studi e Ricerche del Vallo di Diano “Pietro Laveglia”. Socio onorario della Società Operaia di Mutuo Soccorso “T. Tasso” di Sala Consilina (1867). Socio fondatore del G.E.T. (Gruppo Escursionistico Trekking) del Vallo di Diano. Socio del Circolo “Carlo Alberto” (1886) di Padula e del Circolo Bancamica. Tra le pubblicazioni annovera Popolo e risorgimento nella tradizione orale del Vallo di Diano (Laveglia, 1982); Storia Orale, in Storia del Vallo di Diano (Laveglia, 1985); L’Altra America. L’emigrazione meridionale in Puglia (ESI, 1990); Lungo le vie degli antichi sapori. Il mercato tradizionale dei prodotti alimentari in un’area del Sud (Laveglia, 2002), L’anello della memoria. Il ciclo dell’anno nei luoghi e nei riti di un paese del Sud, Rubbettino, (2005), La forma della testimonianza: le fonti orali, in “16 dicembre 1857. Un grande disastro sismico. Da territorio laboratorio a laboratorio sul terremoto, SGA, Bologna 2007 (vol. III, pp 341-374)” ; Popolo e Risorgimento nelle fonti orali del Vallo di Diano, Laveglia & Carlone (2011), Il tamburo del diavolo. Miti e culture del mondo dei pastori, Donzelli editore, Roma 2012. Ha in corso di continuo aggiornamento un vocabolario del dialetto salese e una raccolta di racconti di vita dei pastori. Restano da pubblicare numerosi testi formalizzati della tradizione orale. Ha collaborato a La Campania paese per paese, alla terza pagina di alcuni quotidiani, ai Quaderni del Centro Studi e Ricerche “Pietro Laveglia”, a riviste scientifiche e a vari organi di stampa locali. Ha partecipato con proprie relazioni a numerosi convegni: tra essi, a quelli internazionali di Storia Orale.

© 2019 Giuseppe Colitti | Entries (RSS) and Comments (RSS)

Colitti Giuseppe - Tutti i diritti riservati